fbpx
Rivestimento in pietra: tutto quello che c’è da sapere

Rivestimento in pietra: tutto quello che c’è da sapere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il rivestimento in pietra ha sempre il suo fascino. Un fascino senza tempo, che trova il suo spazio perfetto sia negli ambienti più classici che in quelli più moderni. Senza dubbio fa la sua figura, bello da vedere e funzionale. Ma prima di installare un bel rivestimento alla nostra parete ci sono alcune cose che dobbiamo sapere. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sul rivestimento in pietra.

La pietra: materiale da costruzione per eccellenza

La pietra è il materiale da costruzione per eccellenza, da sempre, sin dagli albori della civiltà umana. Facile da reperire, solida, comoda da usare, isolante.

Rivestimento in pietra
Materiale da costruzione per eccellenza, per secoli è stato utilizzato per costruire case

Tutte le case e tutti gli edifici sono stati costruiti in pietra, per secoli e secoli. Fino al ‘900 quando si è iniziato ad utilizzare il cemento. Economico, versatile, facile, ma di certo non bello come la pietra.

Eppure è tornata alla ribalta. In molti vogliono riscoprirne il fascino. Tuttavia, raramente troveremo muri, e intere abitazioni, innalzata in pietra. Oggi la essa si usa più come rivestimento. Inoltre, si è scoperto che si adatta benissimo a tutti gli ambienti e a tutti gli stili. Davvero un materiale a tutto tondo.

Le pareti in pietra oggi

Chi sceglie di ornare la propria abitazione con il rivestimento in pietra, oggi, deve però valutare bene ogni cosa. Innanzitutto, solitamente si consiglia di scegliere una sola parete delle quattro pareti di una stanza. Tutta la stanza rivestita in pietra, infatti, andrebbe ad appesantire troppo l’ambiente.

Rivestimento in pietra
Oggi si sceglie una sola parete da rivestire, per non appesantire troppo l’ambiente

Una sola parete, invece, crea il clima perfetto. Solitamente si sceglie la parete dietro il lavabo della cucina, quella che ospita il caminetto o anche l’interno della doccia.

Bisogna poi valutare bene ogni singola abitazione e/o ambiente. Se, ad esempio, abbiamo acquistato una casa dei primi del ‘900 e vogliamo riportarla all’antico splendore, possiamo anche rivestirla completamente. Anche una sala hobby o un rustico, può essere completamente rivestito.

Tipi di pietra

Nei rivestimenti in pietra vengono utilizzati diversi materiali, per adattarsi meglio all’ambiente al quale sono destinati.

Rivestimento in pietra
Rivestimento
  • Ardesia: è una roccia metamorfica molto utilizzata nei rivestimenti esterni.
  • Arenaria: è un composto di granuli di quarzo ed è perfetta sia per gli interni che per gli esterni. Inoltre è resistente e facilmente lavorabile.
  • Basalto: questa roccia di origine vulcanica, è utilizzata prevalentemente per gli esterni.
  • Pietra di Luserna: utilizzata per realizzare ambienti moderni ed eleganti.
  • Porfido: viene utilizzato per gli ambienti rustici ed è estremamente versatile.
  • Quarzite: infine, questa roccia di origine vulcanica, viene utilizzata sia per gli interni che per gli esterni.

I vantaggi

Il rivestimento in pietra porta con sé numerosi vantaggi:

Rivestimento in pietra
Questo materiale è fresco e isolante e rende la casa unica ed elegante
  • Fresco e isolante: la pietra è un materiale isolante, molto più del legno e di tantissimi altri materiali utilizzati al livello edile. Soprattutto in estate, il muro rimane fresco, così come l’ambiente. La proprietà isolante di questo rivestimento, infatti, è molto più efficace contro il caldo che contro il freddo.
  • Versatilità: come dicevamo il rivestimento in pietra si adatta a ogni tipo di ambiente e di stile, soprattutto se si sceglie bene il materiale.
  • Impatto estetico: tra tutti i vantaggi, la bellezza è senza dubbio una delle sue caratteristiche più spiccate, rendendo la nostra casa unica e personale.

E gli svantaggi

Ovviamente, c’è sempre un rovescio della medaglia e, anche i rivestimenti in pietra, hanno i loro svantaggi.

Il primo da tenere in considerazione è il costo. Questo tipo di rivestimento, infatti, è tra i più dispendiosi in assoluto. Dobbiamo, poi, fare molta attenzione a non commettere errori. Ogni pietra ha le sue caratteristiche e dobbiamo installare il giusto rivestimento se, ad esempio, viviamo in una zona molto umida o con particolari condizioni climatiche.

Infine, questo rivestimento è pesante e la sua installazione richiede una cura e un’attenzione maggiore rispetto agli altri tipi di rivestimento.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.